10 Righe

Attore e regista orvietano, da più di 20 anni si esibisce all'interno delle maggiori rievocazioni storiche italiane. Ispirandosi alla tradizione medievale dello joculator latino e del jongleur francese, ha reinventato il personaggio del giullare in chiave moderna: il “Giullar Cortese”.
Con questo personaggio ha preso parte alla più importanti rievocazioni storiche italiane. Inoltre ha partecipato a due edizioni del “Todi Arte Festival” la prestigiosa rassegna di teatro e arti sceniche diretta da Maurizio Costanzo.
Come attore comico ha partecipato a molte trasmissioni su tutto il territorio nazionale alla serie “RideRai”, per la regia di Giancarlo Nicotra in onda su Rai Uno. Inoltre ha preso parte alla trasmissione condotta da Luca Barbareschi Barbareschi Sciock su La7.
Il lavoro si basa sull'utilizzo delle principali tecniche e propedeutiche teatrali, passando anche per un percorso emozionale e motivazionale attraverso l’applicazione di teorie base mutuate dalla psicologia dinamica.

News

Tratto da una storia vera
Roma
Interno giorno
Mentre sto per uscire dal McDonald estraggo gli occhiali da sole dalla tasca.
Una ragazzina fa: “Signore!”
No -mi dico- non ce l’ha con te!
“Signore, -ripete- le è caduto un foglietto dalla tasca”.
Musica
Requiem di Mozart
Titoli di coda
... See MoreSee Less

Gianluca Foresi ha pubblicato una nota.

Chiude una libreria storica o chiude un franchising moderno?
... See MoreSee Less

Volevo condividere questa mia riflessione con voi:
Essere un carattere più che avere un carattere.
L’avere ha a che fare con l’oggetto e questo non puoi trasformarlo, modellarlo, in base anche alle esperienze, pena la perdita della sua natura originale. Esso assumerebbe inevitabilmente un’altra forma che lo farebbe diventare altro da ciò che era in origine. Essere un carattere invece permette la trasformazione, la crescita, lo sviluppo, il passaggio da una fase ad un altra, da un’esperienza ad un’altra senza snaturare l’essenza.
#Sabatoserasuldivano
... See MoreSee Less

Management Eventi